#RealMadridJuventus, De Marco: “Per fischiare un rigore bisogna essere un episodio chiaro”

Benatia

Andrea De Marco, ex arbitro di Serie A, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli del contatto avvenuto ieri tra Benatia e Vazquez in Real Madrid – Juventus.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Benatia rischia tanto perché mette le mani addosso a Vazquez. Sembra che tocchi anche il pallone. Prendere una decisione del genere, in una gara così, è molto difficile per l’arbitro, che non so come abbia fatto ad avere delle certezze.

Io non l’avrei fischiato perché mi hanno sempre insegnato che quando si arbitra una partita importante per fischiare un rigore bisogna essere un episodio chiaro. Ci fosse stato il VAR, però, è chiaro che non sarebbe stato tolto questo rigore”.

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.