In vista del match che domani alle ore 16:15 vedrà impegnato il Real Madrid contro l’Alaves, Zinedine Zidane, tecnico dei Blancos, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa, soffermandosi sulla situazione in classifica della squadra: “Non mi concentro sul brutto momento e non sono preoccupato.

Abbiamo la fortuna di poter cambiare rapidamente questa situazione. I 7 punti di distacco? Potrebbero essere 10 o 15, l’importante è che alla fine saremo lì a giocarcela, questo lo garantisco.

Non sono preoccupato perché la squadra crea occasioni da gol. Se non lo facesse, allora, sarei preoccupato”. A riportare le parole dell’allenatore del Real Madrid è la redazione di Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.