Real Madrid, Vazquez: “Polemiche sul rigore? Solo invidia”

lucas vazquez

Se ne è parlato tanto, tantissimo, ma ora a parlare è proprio lui. Lucas Vazquez ha delineato il suo pensiero, ai microfoni di Marca, riguardo al rigore concesso al suo Real Madrid nella sfida di ritorno del quarto di finale vinto contro la Juventus.

Sul rigore –Non c’è molto da discutere, era calcio di rigore e basta. Non ci sono dubbi, era rigore. Se ne sta discutendo più in Spagna che in Italia di questo. La verità è che molti ci invidiano per i nostri traguardi, per essere arrivati per l’ottava volta in semifinale. Ma dobbiamo imparare a convincere con questo sentimento, sappiamo che molti gioiscono per le nostre sfortune“.

La semifinale con il Bayern Monaco –Affronteremo una delle grandi squadre d’Europa, sarà una gran partita“.

James Rodriguez –E’ un amico, ma spero che non arrivi in finale“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.