Real Madrid, si pensa al post-Ronaldo. Perez ha un sogno nel cassetto

L’età avanza e le pretendenti (come potrebbe non esserlo) sono tantissime: ecco perché, dopo sei stagioni, Cristiano Ronaldo potrebbe dire addio al Real Madrid.

Sia in caso di ritiro che di cessione, il presidente Florentino Perez vuole quindi tutelarsi per il futuro. Stando agli spagnoli di Don Balon, il numero uno dei ‘Blancos’ avrebbe un vero e proprio debole per Neymar, con cui ha avuto una lunga chiacchierata in occasione della cerimonia di premiazione del Pallone d’Oro.

Real Madrid che avrebbe una corsia preferenziale per la stagione 2019-20 visti gli ottimi e continui rapporti tra Perez ed il papà del fuoriclasse brasiliano, già stella del Paris Saint-Germain ma anche artefice di alcuni alterchi con la società (specie per il caso Cavani).
Neymar al Real Madrid come erede di Ronaldo: suggestione o realtà?

APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.

CONDIVIDI
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe ed ho 21 anni. Frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli e, oltre che appassionato di scrittura di articoli calcistici, amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni.