Real Madrid, Perez presenta Lopetegui: “Felici di avere Julen, la Spagna si è comportata in modo ingiusto”

perez

Stando a quanto riportato da TuttoMercatoWeb, è stato ufficialmente presentato Lopetegui alla stampa in conferenza da parte del Real Madrid, con l’allenatore e il presidente dei Blancos, Florentino Perez, coinvolti. Il numero uno del Real è stato il primo a parlare.

Di seguito le sue parole: “Saluto tutti i presenti e grazie per essere qui al Santiago Bernabeu. Volevamo presentare il nuovo allenatore dopo aver festeggiato un nuovo trionfo Mondiale, ma una serie di circostanze ci ha portati qui oggi. Siamo molto contenti di avere qui Julen, che torna a casa dopo aver portato la Spagna al Mondiale vincendo quasi tutte le partite e sarà il nostro allenatore per i prossimi tre anni. Oggi ci sono sentimenti contrapposti: sognavi di allenare la Spagna in Russia e allo stesso tempo di allenare il Real. Erano due cose compatibili. Ho comunicato al Presidente della Federazione la decisione, un atto normale che rispetta le normi vigenti.

La sua decisione è ingiusta e senza precedenti nella storia del calcio. Ci sono casi di altri allenatori che hanno preso, prima o durante un grande evento internazionale, accordi con altri club. Noi abbiamo comunicato prima per evitare di creare problemi che potessero danneggiare la nostra Nazionale. Noi come Real lavoreremo contro tutti coloro che vogliono screditare la nostra immagine. Non esistono motivazioni perché Lopetegui non debba sedere sulla panchina della Spagna”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.