Protagonista di alcune voci di mercato che, nei giorni scorso, lo avevano accostato al Milan, il centrocampista del Real Madrid e della Nazionale Croata Luka Modric ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Marca, parlando della squadra madrilena e del suo futuro, facendo capire che non si muoverà dalla capitale spagnola.
Infatti, l’ex Tottenham ha dichiarato che chiunque va via dal Real per trasferirsi in un altro club scende di livello, visto che i blancos rappresentano il miglior team del mondo, e che lui non lascerà sicuramente la squadra, giurando così fedeltà alle merengues.
Inoltre, il 31enne ha parlato di come si lavora alla corte di mister Zidane e della voglia di trionfare ancora in Champions League dopo le 3 vittorie nelle ultime 4 edizioni.
Ecco le parole di Modric:
Non è certo una decisione semplice quella di lasciare il Real. Quando vai via da qui, essendo il miglior club al mondo, scendi comunque di livello, ovunque vai. Ognuno avrà le proprie ragioni. Io resto di sicuro, non dirò per quanti anni. È chiaro che mi piacerebbe chiudere qui la mia carriera, è il mio sogno, ma vedremo cosa accadràQui si esige il massimo e devi sempre essere al top, altrimenti iniziano i dubbiSe continuo a lavorare così credo di avere ancora diversi anni a questo livello. Lotterò per rimanere qui il più possibile, ho solo il Madrid nella mia testa. Champions League? Quando vinci una, due, tre volte avverti certe sensazioni e vuoi vincere ancora, ancora e ancora. Non ti stanchi mai di vincere. Siamo in un club che pensa di essere sempre il migliore, vuole vincere tutto il possibile, e i giocatori hanno lo stesso pensiero».

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008