Real Madrid, le cause del mancato arrivo di Conte

conte

Dopo l’esonero ufficiale di Julien Lopetegui, sembrava tutto pronto per l’approdo sulla panchina del Real Madrid di Antonio Conte, ex CT della Nazionale e tecnico della Juventus, pronto a iniziare la sua nuova avventura in Spagna.

Tuttavia, qualcosa ha frenato l’arrivo dell’allenatore salentino, e i blancos sarebbero intenzionati a promuovere come nuovo tecnico Santiago Solari, attualmente alla guida della Castilla. Tra le tante ipotesi dietro al ribaltone Conte, ci sarebbe forte su tutte quella del muro eretto dai senatori della squadra, in primis dal capitano Sergio Ramos, il quale gli avrebbe sbarrato la strada anche verbalmente tramite delle dichiarazioni alla stampa. 

A fare da contorno ci sarebbe anche il contenzioso del valore di 10 milioni di euro ancora in atto tra Chelsea e Antonio Conte, con il club di Florentino Perez che non vorrebbe spendere troppo per l’ingaggio del tecnico. 

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.