Questa sera il Real Madrid è chiamato all’esordio nella nuova edizione della Champions League. La squadra di Zinedine Zidane comincerà oggi, dunque, la caccia alla tredicesima Champions e la terza di fila dopo i successi negli ultimi due anni.

I blancos si troveranno di fronte l’APOEL, che verrà affrontato con un Cristiano Ronaldo più arrabbiato che mai dopo la squalifica in campionato.

Il tecnico francese ha presentato così la partita: “Siamo i campioni, ma non conta nulla perché si riparte da zero”.