Dopo il terremoto degli ultimi giorni, con il repentino addio di Zinedine Zidane dalla guida tecnica della prima squadra, nonostante l’ennesima conquista della Champions League, il Real Madrid sembra aver trovato un nuovo allenatore.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il prescelto della dirigenza dei blancos sarebbe Antonio Conte, attualmente al Chelsea ma sicuro del divorzio dai Blues a causa delle irreparabili crepe createsi nel rapporto con il presidente Roman Abramovich.

Rigettate dunque in via definitiva, seppur per ragioni differenti, le ipotesi che avrebbero portato ai profili di Massimiliano Allegri e Mauricio Pochettino: il primo avrebbe rifiutato, mentre il secondo sarebbe stato scartato da Florentino Perez. A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008