Real Madrid, comunicato sul caso Ramos: “Tutto nelle regole”

sergio ramos

L’indiscrezione lanciata dai media francesi nelle ultime ore ha del clamoroso, con uno scandalo doping che coinvolgerebbe il capitano del Real Madrid Sergio Ramos, il quale non avrebbe passato i test dopo la finale contro la Juventus a Cardiff nel 2017, con il tacito assenso della UEFA.

Per far valere la propria posizione, i galacticos hanno rilasciato un comunicato in cui smentiscono tutte le accuse, di seguito riportato:

Sergio Ramos non ha mai violato le regole del controllo antidoping. La UEFA ha chiesto informazioni specifiche e chiuso il caso non prima di aver verificato con i propri incaricati della agenzia mondiale di Antidoping. Per quanto riguarda il resto del contenuto del suddetto articolo, il club non si pronuncia di fronte all’evidente inconsistenza dei fatti”.

CONDIVIDI