Ranieri: “Champions? La Juve può arrivare in fondo, l’organico del Napoli è migliorato”

Claudio Ranieri

Il tecnico del Nantes Claudio Ranieri ha concesso un’intervista al Corriere dello Sport in cui si è soffermato a parlare di diversi argomenti del mondo del calcio, tra cui della situazione delle italiane in Champions League.

“Champions? La Juventus ha tutto per arrivare fino in fondo. Lo Sporting non va sottovalutato, come ogni squadra che arriva nei gironi di Champions, ma è la Juve è oltre. Se arriva seconda è solo perché nel suo gruppo c’è il Barcellona. Napoli e City giocano il calcio più bello? Bisogna sempre fissare e delineare il concetto di bello nel calcio. Per esempio, restando in Italia a me piace come giocano la Sampdoria, la Lazio e l’Atalanta che ora sembra in sofferenza, ma succede solo perché non è abituata a battersi su due fronti. Napoli? L’organico è migliorato, i giovani come Rog che l’anno scorso avevano qualche problema a entrare nel sistema di gioco di Sarri hanno completato il processo di inserimento. Quanto meno ci può provare. E ci proverà. Favorite in Champions? Bisogna aggiungere City e Psg. Il City per il gioco, per il modo di gestire la manovra: ha una qualità collettiva senza paragoni. Il Psg per Neymar: il pallino dello sceicco è la Champions, la vuole a tutti i costi, del campionato si è quasi stufato”.

“Nantes? Abbiamo molti giovani che seguono quello che dico, che lottano, che giocano con rabbia, ma il Marsiglia di Garcia, per esempio, è una squadra meglio strutturata. Tatarusanu? Sta facendo molto bene. Se abbiamo la migliore difesa della Ligue 1, insieme al Psg e al Caen, è anche merito suo: è un portiere di statura internazionale, dà molta sicurezza alla difesa. Per il Nantes è un pilastro”, riporta Gianlucadimarzio.com.

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo