Il Real Madrid ha già vinto la Liga quest’anno ma i blancos sembrano non avere limiti alla propria fame. Ecco le parole del tecnico del Real, nonché ex giocatore della Juventus, Zinedine Zidane. “Siamo pronti e preparati per questa gara. Abbiamo lavorato molto per arrivare qui, siamo in un buon momento. Dobbiamo disputare questa finale e siamo pronti“.

Real Madrid favorito, juve in difesa? “Non c’è pressione, viviamo con questo genere di pressioni da sempre. Sapete cos’è questo club, dicono sempre che siamo i favoriti. Sappiamo che è un’altra finale in piu è una gara secca e puo succeder di tutto. Non siamo noi i favoriti, ci siamo e cercheremo di fare il possible per vincere“.

Sensazioni. “Se mi avessero detto che avrei vissuto queste esperienze non ci avrei creduto. Me la sto godendo, io e i miei giocatori. E’ un’esperienza spettacolare“.

Parole di Buffon. “L’importante è dare tutto, nel calcio si sa che può succedere di tutto. Ho perso tanto anche da giocatore, noi e loro faremo la stessa gara. Giocahiamo contro una grande squadra, tutti vogliamo vedere una bella finale e basta“.

Tutti a disposizione. Come si dice di andare in tribuna? “E’ una bella domanda, è più difficile per me che per loro. Ci sono giocatori a cui non chiederò nessuno di indossare i pantaloncini, potranno sedere piu ma non saranno a disposizione. Fa parte del mio lavoro”.

Che apporto da Cristiano? “E’ un bravo ragazzo, si preoccupa per gli altri. Cosa importa è cosa fa a livello professionale, vuole sempre di piu, non si accontenta mai. E’ il suo principae contributo alla squadra“.

Partita chiusa domani? “Conosco bene il metodo Juve, conosco lo stile di gioco. Non è solo questo la Juve”.

Bale? “Non te lo dico chi gioca. La scorsa settimana dicevo che sono due giocatori che possono anche giocare insiem, sono tutti pronti per la finale. Non solo dal punto di vista mentale ma fisico“.

Come motiva i suoi giocatori? “La motivazione la crei all’inizio della stagione, quando arrivi alla fine tutti devono averla. Non cambieremo nulla delle cose fatte fino ad oggi”.

Cosa preoccupa di piu della Juve? “La Juve non è solo difesa, il suo gioco non è solo questo. La Juve ha sempre avuto grandi squadre, è una magari anche migliore rispetto agli anni passati“.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008