Il Real Madrid si è preparato al meglio per questa storica finale che potrebbe consegnare ai blancos la seconda Champions consecutiva. Insieme al tecnico Zidane in conferenza stampa, ci sono anche Marcelo e Sergio Ramos. Si comincia dai giocatori. “Abbiamo appuntamento con la storia domani. Dimentichiamo al palmares, pensiamo solo alla gara. Siamo molto motivati, abbiamo voglia di riscrivere la storia”.

Domanda a Marcelo su Dani Alves. “E’ una finale di Champions, pensiamo a cosa dobbiamo fare. Non ci danno fastidio commenti perchè aspettiamo domani. Rispettiamo tutti i giocatori e ci vedremo domani“.

Domanda a Sergio Ramos su come si stanno preparando. “Possiamo giocare una gara fortissima, siamo stati molto costanti in questo periodo. Siamo in uno stadio magnifico ed è una grande possibilità raggiungendo il top“.

Vincere un’altra finale. “Ci troviamo in un ciclo fruttuoso, mi godo questo momento. Per vincere vanno giocate, vincere 3 finali su 4 non dicono nulla. Possiamo confermarci in cima al calcio europeo“.

Aver vinto la Liga vi aiuta? “Le squadre partono da 0. Non cambia nulla aver vinto il campionato, l’abbiamo rifatto finalmente. Siamo molto soddisfatti, il gruppo è unito e vogliamo vincere anche domani, sarà una gara ostica e partiamo col 50% di possibilità di vincere“.

Opinione sulla stagione. “Lavoro da tempo con Zidane, siamo abituati alle finali. Il mister è una bandiera del Real, questa panchina scotta. Spero resti quanto più tempo possibile, per noi è fondamentale“.

Perchè il Real vince sempre? “Abbiamo giocato tante finali. Questo pesa sugli avversari, daremo tutto sul terreno di gioco, vogliamo uscire con la testa alta. Domani dobbiamo essere soddisfatti dell’atteggiamento della squadra. Sarebbe un’opportunità storica vincere la seconda finale consecutiva. La nostra mentalità ci spinge a segnare fino alla fine, finche l’arbitro non fischia”.

Domanda a Marcelo. Opinione su Navas. “L’anno scorso ha fatto fatica, ha sofferto la presenza di Casillas. Ci abitua ogni allenamento, ogni partita. E’ molto migliorato e ha tutto il nostro sostegno“.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008