Ha destato non poco stupore tra i media e l’universo blanco il repentino addio di Zinedine Zidane dalla panchina del Real Madrid, divorzio annunciato tramite una conferenza stampa indetta dal francese, che lascia dunque da vincitore, dopo la vittoria della Champions League.

Tuttavia, nonostante la fresca separazione, l’ex stella francese potrebbe presto tornare in sella di una nuova squadra. O meglio, in nazionale. Secondo quanto riportato da Naguib Sawiris, noto imprenditore egiziano, Zidane avrebbe ricevuto una clamorosa offerta per guidare la Nazionale del Qatar fino ai Mondiali del 2022, con ingaggio da 50 milioni di euro all’anno.

Con questo faraonico salario, Zizou intascherebbe la bellezza di 200 milioni in quattro anni. La proposta è di quelle irrinunciabili economicamente parlando, resta da vedere se il tecnico confermerà la sua iniziale volontà di prendersi un anno sabbatico.

Ecco di seguito il tweet che annuncia l’offerta: A rivelare l’offerta shock è stato il ricco imprenditore egiziano Naguib Sawiris, che opera nel business delle telecomunicazioni. L’ha annunciato con un tweet che ha già avuto ampia eco anche sui media spagnoli, ancora scossi dal clamoroso e improvviso addio di Zizou al Real Madrid. Una volta dimessosi dalla guida dei Blancos, il francese ha espresso l’intenzione di prendersi un anno sabbatico. Chissà se l’offerta da capogiro del Qatar gli farà cambiare idea.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008