La prestazione del Psg sta mettendo in evidenza maggiormente il talento del proprio reparto offensivo contro il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti.

Dopo il 2-0 dei parigini, firmato Cavani, il talento brasiliano Neymar e lo stesso attaccante uruguaiano hanno festeggiato insieme abbracciandosi durante l’esultanza.

Tale gesto potrebbe potrebbe finalmente placare i diverbi nati tra lori due dopo l’ultima giornata di campionato.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.