PSG, Verratti: “Convinto di rimanere. Italia? Vorrei Ancelotti come ct”

Marco Verratti

Fresco della vittoria della Ligue 1 con il suo Paris Saint-Germain, il centrocampista italiano Marco Verratti ha parlato ai microfoni di ESPN. L’ex Pescara ha risposto a delle domande sul suo futuro, svelando di voler rimanere ancora a Parigi:

“Sono molto contento di aver scelto di restare qui la scorsa estate. Adesso sono ancora più convinto di questa decisione. Voglio restare qui, mi sento molto bene e voglio continuare a vincere, come tutti si aspettano da noi”.

Verratti sulla possibilità di vedere Ancelotti sulla panchina della Nazionale: “Ho iniziato a giocare in Champions League sotto la sua guida, mi ha aiutato molto anche per il mio carattere. Mi ha aiutato anche fuori dal calcio ed è ancora molto importante per me. Vedremo se alla fine diventerà ct, io vorrei che prendesse il comando della Nazionale azzurra”.

Guarda Anche...