Psg, toto allenatore per il dopo Emery: due ipotesi a sorpresa

Unai Emery

Stando a quanto riportato da alfredopedulla.com dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Real Madrid, traballa e non poco la panchina di Unai Emery in quel di Parigi. In un primo momento sembrava che il PSG avesse intenzione di proseguire con l’allenatore spagnolo fino al termine della stagione, per poi separarsi quando scadrà in contratto.

Ma in queste ore, secondo quanto riportato da RMC Sport, Al-Khelaifi starebbe prendendo in seria considerazione l’ipotesi di un esonero con effetto immediato.

E per sostituire Emery, il club francese starebbe valutando la soluzione interna, prima dell’arrivo di in estate di un allenatore top: tra i nomi al vaglio della dirigenza figura anche quello dell’ex Inter Maxwell, attuale coordinatore sportivo dei parigini. In seconda battuta, anche se appare più improbabile, potrebbe essere promosso Zoumana Camara, ora vice di Emery.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.