Dopo la partita vinta con il Lille nell’anticipo della 12esima giornata di Ligue 1, il capitano del PSG Thiago Silva ha parlato della sfida di martedì contro il Napoli, e di come sarà difficile per i transalpini giocare in un campo ostico come il San Paolo:

“Non è stato facile alla fine, ho avuto i crampi ma ero tranquillo perché difensivamente eravamo solidi. Napoli? E’ importante e sarà complicato. Con una sconfitta lì e per noi sarà quasi finita. Perciò dovremo essere concentrati e motivati, siamo in grado di vincere a Napoli, con il rispetto che dobbiamo avere per loro che hanno vinto oggi 5-1. Sono al massimo livello come noi, vediamo che succede. Al San Paolo è difficile giocarci, non ricordo di averci vinto col Milan. Lì non finisce mai la partita, anche sopra di due gol perché se segnano è una guerra”.

CONDIVIDI