Dopo solo un anno disputato in quel di Parigi, interrotto anche anzitempo a causa di un brutto infortunio, Neymar non può assolutamente lasciare il Paris Saint-Germain quest’estate. O almeno questo è il pensiero di Nasser Al-Khelaifi.

Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, il presidente del club parigino sarebbe disposto a fare autentiche follie pur di convincere la sua stella a restare ancora a lungo in Francia, ignorando le avances del Real Madrid, e dunque avrebbe pronta una maxi offerta per un “amico” dell’asso brasiliano. Stiamo parlando di Coutinho, trequartista ingaggiato dal Barcellona solo lo scorso gennaio per la “modica” cifra di 160 milioni di euro.

Tuttavia, l’irruenta offensiva parigina potrebbe non bastare per strappare ai blaugrana il colpo dello scorso mercato invernale, dal momento che il brasiliano ha nel suo contratto una pesante clausola rescissoria dal valore di 400 milioni di euro.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.