Continua ad identificarsi in Spagna la linea dura contro tutti gli evasori fiscali: oggi, ad essere oggetto di discussione è l’esterno del Paris Saint-Germain Di Maria.

Secondo quanto riportato da El Confidencial, l’argentino è stato condannato ad un anno di carcere per due infrazioni commesse ai danni del fisco spagnolo: si tratta di un evasione pari a 1,3 milioni di euro relativa ai diritti d’immagine durante il proprio periodo al Real Madrid.

Di Maria, però, non andrà in prigione ma, grazie ad un accordo con il fisco spagnolo, si limiterà a pagare un multa di circa due milioni di euro.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008