PSG, Buffon: “Ancelotti persona speciale e grande tecnico”

Buffon

Psg e Napoli domani si sfideranno in un match che può essere definito come lo spartiacque del destino di ambedue le squadre  riguardante il loro futuro in Champions League.

Il portiere dei parigini nonchè ex bandiera della Juventus, Gianluigi Buffon, ha parlato quest’oggi nella conferenza della vigilia della partita, toccando svariati temi, tra cui anche il suo rapporto con Ancelotti.

Di seguito le sue parole: “Ricambio le parole affettuose del mister che è una persona speciale, lo sappiamo tutti. Le sue squadre diventano un po’ le seconde squadre di tutti, quando uno non sa chi tifare tifa le squadre di Ancelotti, ha questo potere. In un mondo complicato come il nostro s’è fatto apprezzare, ha vinto, e vincere per 20 anni quello che ha vinto lui significa che ha qualcosa di diverso. La persona non si discute, ma si deve sottolineare anche il tecnico. Aneddoto? Legati a Parma ed alla Juve, mi chiamò lui inizialmente dicendomi di venire che ci sarebbe andato anche lui. Poi dopo vinse la finale contro di noi”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.