Psg, Buffon ammette: “Finale contro la Juve? Lo accetterei, ma sarebbe complicato”

Buffon

Gianluigi Buffon, leggenda della Juventus ora in forza al Psg, ha parlato ai microfoni di Eurosport.

Queste le parole dell’ex portiere e capitano bianconero, che ha anche analizzato quello che sarebbe il suo stato d’animo nel caso in cui dovesse affrontare il suo recente passato in finale di Champions:

“Neymar? Ha una tecnica, un talento e una classe che probabilmente non avevo mai visto. Parlo spesso con lui e gli ho detto: ‘E’ incredibile, hai 26 anni e non hai ancora vinto il Pallone d’Oro. Nei prossimi cinque anni, devi vincerne tre! Tre tu e due Kylian. Hai la possibilità di riuscirci’. Sono parte dei motivi per cui sono venuto al PSG. Kylian, lo conosciamo tutti, ha 20 anni, ha il mondo nelle sue mani. Se Kylian decide e dice ‘Devo vincere cinque Palloni d’oro in dieci anni’ lo farà. Tutto dipende da lui. Finale contro la Juve? Lo accetterei perché sarei felice di giocare la finale. Sarebbe un po’ complicato a livello emotivo. Alla Juve sono ancora legatissimo con tutti, continuo a sentirli quasi tutti i giorni. Spero di incontrarla prima, se dovessi incontrarla, anche per tornare a Torino. In finale sarebbe complicato gestire il dopo, perché se vincessi non avrei la serenità di esultare come meriterei. Di fronte ai miei compagni e ai miei tifosi, con cui abbiamo vissuto tante delusioni, non riuscirei. E se perdessi per me sarebbe l’ennesima finale persa, dura da accettare”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008