PSG al centro delle critiche per razzismo: il comunicato del club

Il Paris Saint-Germain finisce nuovamente al centro delle critiche e questa volta il club francese è stato accusato di razzismo.

Come riporta Football Leaks le valutazioni dei giocatori erano in base alla propria provenienza etnica, metodo illegale in Francia, e lo stesso PSG ha risposto con un comunicato non negando quanto successo.

Non neghiamo l’esistenza di formulari con contenuti illegali, utilizzati fra il 2013 e il 2018 dalla cellula di reclutamento del centro di formazione dedicata ai territori fuori dall’Ile-de-France. Ribadiamo però la ferma condanna di ogni forma di discriminazione, razzismo o schedatura etnica. Appena informati all’inizio di ottobre, abbiamo lanciato un’inchiesta interna per comprendere come tali pratiche siano potute esistere e per decidere le misure da adottare”

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo