Carlo Pallavicino, agente del portiere del PSG Salvatore Sirigu, ha parlato del suo assistito ai microfoni di Radio Incontro Olympia.

Queste le sue parole riportate da cittàceleste.it: “Ha un contratto in scadenza nel 2018. Dal punto di vista economico credo che abbia la massima disponibilità del Paris Saint-Germain per trovare una soluzione abbordabile anche prima della data del termine del contratto stesso. Non posso poi spingermi oltre perchè si è fatto troppe volte il suo nome accostato a tanti club, Lazio compresa. Salvatore a Roma come numero 12? Assolutamente no! L’ex portiere della nazionale italiana sta giocando titolare nell’Osasuna in un campionato importante come la Liga spagnola, quindi continuerà a farlo, o li’ o altrovell ruolo di portiere secondo me necessita di una serie di collaudi. Gli estremi difensori devono avere l’opportunità di sbagliare. A Donnarumma è bastata una ingenua papera per generare inutili chiacchiericci. Secondo me la base deve essere esperta. Nulla toglie che ai giovani bisogna dare spazio se di qualità. Benvenuto a questi ragazzi ma non vorrei si corresse dietro alle mode. Penso che Marchetti, Sirigu e tanti altri abbiano ancora tantissimo da dare. Per loro l’età non è così vincolante”

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008