Stando a quanto si apprende da un comunicato della FIGC, il Palermo e Maurizio Zamparini incorrono in un deferimento da parte della Procura Federale: “Il Procuratore Federale e il Procuratore Federale Aggiunto – si legge – esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo ed espletata la conseguente attività istruttoria in sede disciplinare, hanno deferito al Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare per una serie di irregolarità gestionali Maurizio Zamparini, all’epoca dei fatti presidente del Consiglio di Amministrazione del Palermo, Anastasio Morosi e Giovanni Giammarva, rispettivamente presidente del Collegio sindacale e presidente del Consiglio di Amministrazione. La società è stata deferita per responsabilità diretta e per responsabilità oggettiva”.

Sanzione che potrebbe pesare e non poco soprattutto sui risultati della squadra, in quanto non è esclusa la possibilità di una penalizzazione in termini di punti in classifica, il che complicherebbe il discorso promozione. Non è ancora ufficiale, tuttavia, se ciò avverrà già in questo campionato (poco probabile) o nel prossimo.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008