Giovedì ci saranno le elezioni per decretare il nuovo presidente della Lega Serie B e tra i candidati c’è anche Claudio Lotito. Il presidente della Lazio, in un’intervista a Il Mattino, ha svelato di volersi candidare e che, in caso di successo, sarebbe disposto a rinunciare ad un altro club di cui è co-proprietario, ovvero la Salernitana:

“Se verrò eletto chiudo con la Salernitana. Purtroppo a volte nella vita bisogna anche avere la capacità di rinunciare. Con l’incarico istituzionale cederò tutto a Mezzaroma. Io non amo i sotterfugi. Se ne occuperò lui del futuro e prenderà le decisioni che riterrà più opportune”.

Lotito che, in seconda battuta, ha espresso il suo parere in merito anche a Alberto Bollini ed Angelo Fabiani, rispettivamente allenatore e direttore sportivo del club: “Dobbiamo parlarci. Bisogna sedersi intorno ad un tavolo e pianificare il tutto. Bisogna fare scelte ponderate, con il cervello. Il fatto che la Salernitana sia tranquilla in B è già una cosa importante. E’ normale che mangiando viene l’appetito”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008