Walter Mattioli, presidente della neopromossa Spal, ha parlato ai microfoni di Radio Crc del mercato della squadra ferrarese, aprendo ad un possibile filo diretto col Napoli per i suoi giovani talenti.

Infatti Cristiano Giuntoli, ds del Napoli, negli ultimi giorni è impegnato a piazzare colpi per il mercato in uscita, specialmente per quanto riguarda i talenti della Primavera che cercano il salto di qualità nella massima serie.

Queste le parole di Mattioli riportate dai colleghi di Tuttomercatoweb.com: “Meret è un grandissimo portiere, può diventare tra i più forti in Italia, solo che indossare la maglia del Napoli è diverso dall’indossare quella della Spal, hanno un peso diverso, però fondamentalmente è un grande portiere. Probabilmente qualche società all’estero può essere disposta ad investire anche 20 milioni, ho sentito parlare anche del Napoli, so che sono interessati, ma i soldi sono tanti, spetta comunque all’Udinese gestire le varie trattative, io posso solo consigliargli di restare un altro anno con coi e crescere in provincia. De Laurentiis è una grande persona, è stato il primo a darmi il benvenuto in A, mi ha detto che in caso di bisogno posso rivolgermi a lui per qualche prestito. Sepe? Non c’è solo lui, abbiamo qualche altra mezza idea, Dezi è un ottimo giocatore, anche Leandrinho è molto appetibile, incontreremo a giorni il ds Giuntoli

 

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008