La Virtus Entella ha ceduto Zaniolo, uno degli elementi più forti delle giovanili del club ligure, ma ora vuole fermarsi qui con le cessioni.

Almeno, stando a quanto detto dal presidente del club Gozzi ai microfoni de Il Secolo XIX: “Vogliamo scoprire, valorizzare e vendere, ma vogliamo anche essere competitivi. Abbiamo ceduto Zaniolo, ed ora pensiamo a rinforzare la squadra. Cerchiamo elementi da affiancare agli incedibili Ceccarelli, Troiano, Caputo e compagni”.

A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008