Politica, Salvini: “Balotelli non mi piaceva in campo, ancor meno fuori”

Botta e risposta tra Mario Balotelli, attaccante del Nizza, e il leader della Lega Matteo Salvini. L’ex 45 del Milan aveva commentato tramite il suo profilo Instagram l’elezione a senatore di Tony Iwobi, esponente di colore della Lega.

SuperMario aveva definito “Una vergogna” questa situazione. La risposta di Salvini è arrivata tramite Twitter.

Il leader del Carroccio, di dichiarata fede milanista, ha scritto: “Balotelli, non mi piaceva in campo, mi piace ancor meno fuori dal campo.”

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.