Pochettino attacca la Juventus: “Hanno messo pressione all’arbitro contro di noi. Ci mancano due rigori”

pochettino

Dall’Inghilterra arrivano vere e proprie bordate nei confronti della Juventus, con Mauricio Pochettino, tecnico del Tottenham, come mittente, il quale ha commentato duramente l’esito del doppio scontro in Champions League contro i bianconeri.

Ecco di seguito le parole dell’allenatore argentino, il quale ha accusato così la dirigenza bianconera: “Volevo solo provare a spiegare che una squadra come la Juventus ci ha dato una grande lezione su come comportarsi. Prima della gara c’era Agnelli e dopo la gara Agnelli, Marotta e altre persone: ho visto nel primo tempo come hanno messo pressione all’arbitro.

Alla fine c’erano due rigori nel primo tempo, due falli di mano. Forse c’era il fallo di Vertonghen, ma alla fine le cose si bilanciano. Sono piccoli dettagli che alla fine contano molto”. A riportare è la redazione di Tuttomercatoweb.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.