Pescara-Roma sarà il match che chiuderà questa 33^ giornata di Serie A. Il calcio di inizio è questa sera alle 20.45 all’Adriatico. Entrambe le squadre hanno necessità di raccogliere il massimo dei punti da questa sfida: i padroni di casa per sperare ancora di salvarsi e restare nella massima serie, anche se i clamorosi successi di Crotone ed Empoli hanno complicato le cose; i giallorossi, invece, per fare un altro passo verso la qualificazione diretta in Champions League approfittando del passo falso del Napoli.
Di seguito, dunque, ecco le probabili formazioni delle due squadre.

PESCARA (4-3-3) – Per Zdenek Zeman è una partita dal sapore particolare quella di stasera in quanto affronterà la sua ex squadra. Il tecnico degli abruzzesi si affiderà, dunque, a Fiorillo in porta. In difesa c’è il prezioso rientro di Bovo, che farà coppia con Coda al centro della difesa. Sulle fasce agiranno Zampano e Biraghi. Campagnaro non convocato. In mezzo al campo si vedranno Muntari in cabina di regia con Memushaj ed uno tra Coulibaly e Verre ad affiancarlo: il secondo, al momento, è in vantaggio sul primo. In attacco, infine, Zeman ritrova Bahebeck, il quale dovrebbe spuntarla su Brugman. A completare il reparto ci saranno Caprari e Benali.

FORMAZIONE: Fiorillo; Zampano, Coda, Bovo, Biraghi; Verre, Muntari, Memushaj; Benali, Bahebeck, Caprari. All.: Zdenek Zeman.

ROMA (4-2-3-1) – Sebbene sia probabile il suo addio a fine stagione, Luciano Spalletti proverà almeno a regalare ai giallorossi l’accesso diretto in Champions League. Contro il Pescara il tecnico toscano si affiderà al solito Szczesny in porta. In difesa ci sono buone notizie: sono recuperati, infatti, Fazio e Rudiger, che parte in vantaggio su Bruno Peres sulla catena di destra. A completare il reparto ci saranno Manolas e Juan Jesus, che sulla sinistra dovrebbe spuntarla su Emerson non al 100%.
A centrocampo spazio al duo Strootman-De Rossi, anche se quest’ultimo potrebbe riposare: pronto Paredes al suo posto. Tra i trequartisti a supporto dell’unica punta Dzeko tiene banco il ballottaggio tra El Shaarawy e Perotti. Nainggolan e Salah completeranno il reparto.

FORMAZIONE: Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas, Juan Jesus; Strootman, De Rossi; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. All.: Luciano Spalletti.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008