#PescaraParma, D’Aversa esclama: “Lavoriamo per migliorarci sempre”

Il Parma di Roberto D’Aversa è pronto ad affrontare il Pescara del neo tecnico Massimo Epifani.

Il club emiliano è in piena zona playoff ed un risultato utile, oggi, consoliderebbe la propria posizione.

Il tecnico dei ducali, attraverso i microfoni di Sky Sport ha commentato: “In questa settimana abbiamo cercato di lavorare sul sistema di gioco, su noi stessi per migliorare alcuni aspetti perché c’è sempre da migliorare qualcosa. Oltre alle difficoltà dovute al rinvio del match con il Palermo, la settimana è stata quella tipo, come le altre, perché più in avanti avremo incontri ravvicinati. Calaiò-Ceravolo? In questo momento o gioca uno o l’altro, la squadra non può supportarli ottimamente entrambi, ogni volta mi mettono in difficoltà perché sono due giocatori importanti. A Salerno, Calaiò è stato il maggior artefice della vittoria anche senza fare gol. Ho difficoltà anche in altre situazioni, anche tener fuori un giocatore come Di Cesare in difesa è una dura scelta. Sono sempre in difficoltà nella scelta degli undici, perché c’è grande disponibilità, purtroppo il ruolo dell’allenatore è ingrato”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.