Pescara, Sebastiani: “Epifani esonerato se trovo un tecnico all’altezza. Ritorna Zeman? Non credo”

Sebastiani

Dopo l’ennesimo insuccesso arrivato nella giornata di ieri, con la sconfitta esterna patita per mano del Brescia per 2-1, inizia a scricchiolare paurosamente la panchina di Massimo Epifani, tecnico del Pescara, subentrato neanche un mese fa a Zdenek Zeman.

Del suo futuro ha parlato il presidente del club abruzzese Daniele Sebastiani, il quale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di SkySport: “La classifica preoccupa sempre, ma dobbiamo cercare di scendere in campo con più cattiveria. Epifani è stato anche sfortunato, ma stiamo pensando a un esonero solo a patto però di trovare un allenatore di personalità e capace di scuotere la squadra e invertire la rotta.

Chiosa finale con un commento al possibile ritorno di Zeman: ” È stato esonerato solo per motivi disciplinari e non per il suo valore tecnico, non credo di tornare sui miei passi”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.