Continua il pressing del Sion per Ledian Memushaj, centrocampista di proprietà del Pescara che è entrato nel mirino del club svizzero dopo un lungo periodo di osservazione.

Infatti, stando a quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, la società elvetica sta insistendo per l’albanese ed avrebbe già presentato un’offerta agli abruzzesi con la cifra del trasferimento pari a circa 500mila euro, lontana però da quella equivalente ad 1 milione di euro richiesta dal Delfino.

Inoltre, il 30enne rappresenta uno dei punti fermi della formazione pescarese, motivo per il quale la società, che ha già compiuto diversi sforzi per tenerlo nonostante la retrocessione in Serie B, difficilmente lo cederà senza che vengano soddisfatte le condizioni imposte.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008