(ANSA) – Città S.Angelo Pescara – 2mag – A portare la solidarietà al centrocampista ghanese del Pescara Sulley Muntari, oggetto di insulti razzisti domenica scorsa al S. Elia di Cagliari in occasione della gara di campionato, è arrivato il console onorario del Ghana, Massimiliano Colasuonno Taricone, giunto nel pomeriggio al centro sportivo Poggio degli Ulivi di Marina di Città S.Angelo, dove si allena la formazione abruzzese. Il diplomatico ha voluto incontrare il calciatore per capire cosa è accaduto domenica scorsa, ascoltando la sua versione dei fatti. Il colloquio fra il console del Ghana in Italia e Muntari è durata oltre mezzora. Sulla vicenda nessun commento dalla società.

 

Fonte: ANSA

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008