Pescara, Ag. Pigliacelli: “Mirko tiene a questa maglia, non capiamo motivo dell’esclusione”

tifosi Pescara

In casa Pescara tiene banco il caso relativo all’esclusione dalla rosa del portiere Mirko Pigliacelli. Sulla questione è intervenuto anche l’agente del giocatore, Danilo Caravello, ai microfoni de Il Messaggero.

Ecco quanto riportato da Tuttopescaracalcio.com: “In questa storia ci rimettono tutti. La modalità di esclusione di Mirko anche dalla panchina è stata anomala e, a nostro avviso, premeditata. Se il tecnico non voleva farlo giocare e aveva già deciso, poteva tranquillamente portare con sé a Empoli anche il terzo portiere, invece di andare in campo senza il dodicesimo. Discussioni nel pre partita? Non ci sono state, né altri atti d’insubordinazione. Pigliacelli ha avuto l’ultimo colloquio con Zeman domenica, chiedeva spiegazioni sull’esclusione delle ultime partite. In modo civile”.

Conclude il procuratore: “Mirko ci tiene a questa maglia e aspettava da tanto la sua chance con il Pescara, non riusciamo a spiegarci i motivi del suo accantonamento, ma naturalmente i rapporti con Fiorillo e con i compagni sono ottimi, nessuno pretende il posto in squadra”.