Il Perugia stende il Parma con un secco 3-0 e si conferma una delle squadre più forti e in forma del nostro campionato, come conferma la prima posizione in classifica (a pari merito con Frosinone e Carpi).

Partenza forte dei padroni di casa, che forti dei 7 punti raccolti nelle prime 3 giornate viaggiano sulle ali dell’entusiamo. La situazione la sbloccano già al 18′ minuto, quando il nordcoreano Han (alla quinta marcatura in 4 gare) ribatte in rete il tiro sulla traversa di Buonaiuto. La partita è divertente, gli ospiti provano a pareggiare ma le occasioni migliori sono quelle per gli umbri. Al 51′ arriva il raddoppio dei padroni di casa, con un gran tiro da fuori di Buonaiuto. Il Parma prova a reagire con Siligardi e Di Gaudio, ma sono ancora gli umbri a trovare il gol: azione fotocopia del secondo gol, Buonaiuto si oibera del diretto marcatore e batte Frattali con un gran turo da fuori. La partita finisce con qualche timido tentativo dei ducali di rimettere in piedi l’incontro, ma gli umbri resistono.

PERUGIA (4-3-1-2): Rosati 6; Zanom 6.5, Volta 6, Monaco 6, Pajac 7 (Casale s.v.); Brughi 6.5 (Bianco 6.5), Colombatro 6, Bandinelli 6.5; Buonaiuto 7.5; Di Carmine 6, Han 7 (Mustacchio 6)

PARMA (4-3-3): Frattali 5; Iacoponi 5.5, Di Cesare 6, Gagliolo 5, Scaglia 5.5; Munari 5 (Di Gaudio 6), Barillà 5.5 (Scozzarella 6); Siligardi 5.5 (Ceravolo 6), Calaiò 5, Baraye 5.

Marcatori: Han, Nuonaiuto 2 (Per)

Ammoniti: Volta, Minaco (Per); Di Cesare, Munari (Par)

Epusli: a

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008