Intervenuto a Radio Kiss Kiss per parlare del proprio imminente addio al calcio giocato, l’ attaccante del Chievo Verona Sergio Pellissier non ha nascosto la propria tristezza nel prendere la fatidica decisione: “Quando si smette qualcosa che fai da 22 anni, più della metà della tua vita, è una scelta importante, ma fa parte del nostro ciclo, prima o poi bisogna appendere le scarpe al chiodo”.

SUL NAPOLI – “Non si fece nulla perché il presidente non aveva nessuna intenzione di darmi via. Il mio procuratore dell’epoca aveva parlato con Marino, che era il direttore sportivo del Napoli, e se nel caso la società avesse accettato si era profilato uno pseudo-contratto ma non sarei andato contro la mia società”, le parole riportate da Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI
Redattore Novantesimo.Com, Direttore "L' Inter Siamo Noi"

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008