Il campionato volge al termine, ultime tre giornate e la classifica finale ha ormai preso forma. Scudetto? Corsa all’Europa League? Corsa al secondo posto? Corsa Salvezza? Questa giornata con alcuni episodi ha cambiato tutto.

Scudetto – Se la Juventus dovesse battere la Roma potrebbe avere la matematica per lo scudetto, in caso di non vittoria del Napoli. Mentre con la vittoria azzurra si troverebbe a più otto e quindi servirebbe un punto in tre gare, qualcosa di impossibile per la Juventus, meglio scherzarci su.

Secondo posto – Roma 78 e Napoli 77 punti, in un punto due squadre. Chi ha il cammino più facile? La Roma ha Juve, Chievo e Genoa, insomma un grande scoglio e due partite più agevoli, mentre il Napoli dovrà sfidare Torino, Fiorentina e Sampdoria. Due in trasferta per il Napoli, due in casa per i giallorossi. Insomma l’ago della bilancia sarà Roma – Juventus.

Corsa all’Europa League – Lazio 70 punti matematica Europa League senza preliminari matematica, mentre l’Atalanta insegue a 65, più lontane Milan, Inter e Fiorentina rispettivamente a 59 punti i rossoneri mentre le altre due a 56. Scontro diretto tra Atalanta e Milan nella prossima giornata che potrebbe cambiare ulteriormente la corsa all’El, l’Atalanta non dovrebbe avere grossi ostacoli dal Milan anche se dovesse perdere domenica, i rossoneri non sono pronti a un rush finale da oscar. Inter e Fiorentina acciaccate dagli ultimi non straordinari risultati vigilano sul Milan e i suoi passi falsi.

Corsa Salvezza – Palermo e Pescara possono programmare già la prossima stagione in Serie B, una speranza davvero piccolissima resta accesa per il Crotone. La classifica dice Crotone 28, Empoli 32 e Genoa 33 a tre giornate dalla fine salvo clamorosi colpi di scena la classifica laggiù dovrebbe restare così. Nel frattempo con un occhio a Cagliari – Empoli, il Crotone tenterà un’altra impresa con l’Udinese.

Roma – Juventus, Atalanta – Milan, Cagliari Empoli, tre gare che ci fanno credere che questo campionato non sia già finito, non ci resta che guardarle… buon lunedì!

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008