Alessandro Lucarelli, difensore del Parma, ha parlato quest’oggi ai microfoni di TMW Radio commentando il derby benefico che si è svolto ieri sera tra Livorno e Pisa.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Una bellissima festa, in memoria di quello che purtroppo è accaduto, dell’alluvione che ha devastato la città e ha provocato diversi morti. Questa è una grande dimostrazione di attaccamento alla propria terra; un ringraziamento va dato ai pisani, davanti a queste cose il campanilismo non conta”.

Sul Parma: “Alterniamo bei risultati ad altri meno positivi,dobbiamo avere quella continuità necessaria per fare un campionato di vertice. L’impatto è stato buono, subito due vittorie, poi abbiamo subito tre sconfitte. Il rendimento è altalenante, dobbiamo migliorare”.

Sulla Fiorentina: “Con tutti i cambi fatti in estate bisogna avere aspettare che diventi una squadra. Ci sono buoni giocatori giovani, che hanno bisogno di conoscere il campionato e integrarsi con una realtà nuova. L’allenatore è molto bravo, sono sicuro che alla lunga verrà fuori”.

Sulla corsa scudetto: “Per il Napoli può essere l’anno giusto, acquisisce sicurezza ogni stagione che passa, è cresciuto molto e può raggiungere l’obiettivo che tutti sognano”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.