Martina Maccari, moglie di Leonardo Bonucci, ha parlato a Rai Radio 1 in occasione della trasmissione “Un giorno da Pecora”. Queste le sue parole riportate da calciomercato.com:

Mio marito capitano del Milan? “Non lo nascondo, non ci sono ancora abituata, forse neanche lui lo è . Ha scelto di venire a Milano in assoluta autonomia. Io gli ho fatto semplicemente da spalla, come dovrebbe fare ogni buona moglie”.

Sulla sua scelta di andare al Milan: “La sua decisione non è stata frutto di un litigio con Max Allegri. In ambito professionale credo sia fondamentale un equilibrio tra tutte le parti. Leonardo ha scelto di andare via in seguito a delle vicissitudini con l’ambiente, ma ora lui è tranquillo e cerca di dare il massimo in questa nuova avventura”.

Sul figlio Lorenzo, fan di Belotti: “Almeno ora non ci saranno derby in famiglia”, scherza la moglie di Bonucci, ironizzando sulla fede granata del figlio Lorenzo, 5 anni, fan sfegatato di Belotti. “Ogni tanto Andrea e Lorenzo si incontrano in centro a Torino”.

Sull’esultanza tipica del nuovo capitano del Milan: “Nella nostra famiglia è un gesto quotidiano. Il significato? Sciacquatevi la bocca”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.