Parla il direttore delle Relazioni Esterne della Rai: “Non vogliono la Lazio nell’Europa che conta”

Tifosi lazio

Fabrizio Maffei, direttore delle Relazioni Esterne della RAI, ha parlato ai microfoni di Radio Incontro Olympia degli episodi a sfavore della Lazio durante la stagione in corso.

Queste le sue parole riportate da calciomercato.com: “Ci sono troppi indizi che fanno una prova: non vogliono la Lazio nell’Europa che conta. Determinati interessi, ovviamente economici, spingono alcune squadre ad accaparrarsi i posti disponibili per accedere alla prossima edizione della Champions League.

Gli episodi sfavorevoli contro Fiorentina, Torino, Juventus, in diversi modi e in diversi momenti, senza citarne altri ancora, dimostrano che la Lazio lassù, nelle prime 4 posizioni, dà fastidio a qualcuno.

La Var è una tecnologia utile oltre che preziosa, caso strano sono il suo impiego ed il suo utilizzo che fanno molto discutere lasciando tutti noi laziali a dir poco molto perplessi e soprattutto arrabbiati… Purtroppo ahimè ha avuto ragione mister Simone Inzaghi quando disse che siamo noi della Lazio gli intrusi…”.

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.