Derby personale per l’ex Torino Kamil Glik che martedì sera, in occasione della semifinale di Champions League, si è reso protagonista di un fallo di frustrazione su Higuain. Se inizialmente si era potuto pensare all’involontarietà del gesto, il centrale polacco non ha fatto nulla per confermare questa tesi. Nel post partita, in mixed zone, ha sì ammesso che si è trattata di un’azione di gioco, ma al tempo stesso ha tentato di giustificarsi affermando di aver preso botte per cinque anni da lui. Un fallo (entrata con i tacchetti sulla gamba del numero nove bianconero, a terra) che sarebbe potuto costare caro all’attaccante argentino, elemento di spicco della formazione piemontese. Episodio annunciato, considerando che il giorno del sorteggio proprio lo stesso difensore pubblicò una foto del brutto intervento su Giaccherini con didascalia “su di giri”. Ci auguriamo, come uomini di sport, di sbagliare e che non ci sia stata alcuna intenzionalità da parte di Kamil, ma per il momento i dubbi restano.

Se la Juventus si sta rendendo protagonista di un’annata quasi perfetta (attualmente in corsa per il triplete), non si può dire la stessa cosa dell’Inter: dopo l’esonero di Pioli, la guida della Prima Squadra è stata affidata a Vecchi. Dunque, è lecito porsi un interrogativo: ha senso l’esonero di Pioli, a tre giornate dal termine del campionato? Ricordiamo che, nonostante due pareggi e cinque sconfitte nelle ultime sue gare, dopo il suo arrivo il Biscione ha collezionato 1,7 punti a partita, la seconda media punti migliore dal dopo Mourinho. I pessimi risultati dell’ultimo periodo, probabilmente, dovrebbero essere ricondotti alle cattive prestazioni della squadra e non ad una gestione manageriale. Semmai, dato l’obiettivo stagionale del terzo posto ormai diventato pura utopia, sarebbe stato lecito pensare al termine della stagione per poi programmare la successiva.

CONDIVIDI
Classe '97, studente di Economia. Amante del calcio e delle sue sfaccettature a tutto tondo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008