Filippo Inzaghi, tecnico del Venezia eliminato nella semifinale playoff dal Palermo, ha parlato al termine della sfida contro i rosanero ai microfoni di Sky:

“I ragazzi stasera hanno fatto qualcosa di incredibile ma siamo stati sfortunati, l’espulsione non la voglio nemmeno commentare. Uscire tra gli applausi di questo pubblico è il frutto della nostra prestazione, complimenti al Palermo ma quello che hanno fatto questi ragazzi in tre anni è incredibile. Loro saranno la forza di questa società. Potevamo sorprenderli sulle palle inattive come successo con Pinato, loro ci hanno messo in difficoltà per la fisicità che hanno a disposizione. Ci sono giocatori che tre anni fa erano in Serie D, penso che Domizzi è stato fantastico perchè è stato il capitano e il trascinatore. Ha fatto un campionato stupendo dimostrandosi il campione che è, è un esempio per i compagni come Soligo nonostante abbia giocato poco.”

Futuro?

“La Serie A volevo conquistarla con questi ragazzi, io domani ho appuntamento con la società ed ho il contratto in scadenza. Insieme decideremo se continuare questa avventura fantastica dopo due anni fantastici”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008