Palermo, il CEO Richardson: “Grande opportunità per far crescere il club, vogliamo qualcosa di speciale”

Palermo tifosi

Zamparini, dopo anni in cui aveva tanto annunciato l’ipotetica cessione del Palermo, alla fine ha venduto per davvero il club rosanero proprio pochi giorni fa.

Il CEO dei nuovi proprietari del club siciliano, Clive Richardson della Global Future Sports Entertainment,  ha parlato ai microfoni di
DDT PopEconomy. Di seguito le sue parole: “Abbiamo notato una serie di opportunità nel mondo del calcio negli ultimi sei mesi e crediamo che il Palermo sia una grande opportunità vista l’eredità del club. Vogliamo fare qualcosa di speciale all’interno della comunità. Crediamo che il club sia una grande posizione non vogliamo metterlo a repentaglio e vogliamo aumentare il valore del club.

Rappresentiamo un gruppo di investitori da tutta la Gran Bretagna, sono promotori e investitori, e crediamo che nel futuro ci sarà la possibilità di salire a bordo nella struttura che stiamo creando, anche per altri investitori. Stiamo guardando alla possibilità di migliorare le strutture del club, abbiamo visto numerosi esempi all’interno del mondo del calcio in Europa. Con un nuovo stadio o un nuovo centro sportivo il valore del club crescerà e crediamo che i club italiani rappresentino un grande valore con un grande futuro davanti a se. Abbiamo numerosi consulenti, sia manager che allenatori, per quanto riguarda il mondo del calcio e uno di questi è David Platt, un grande campione che ha sia giocato che allenato qui in Italia. Lui sarà qui con noi a Palermo per vedere come si evolveranno le cose”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.