A parlare a TMW Radio, dopo la debacle del Palermo contro la Lazio (i rosanero hanno infatti perso 6-2), è stato il centrocampista del Palermo, Alessandro Gazzi.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Non c’è nulla da commentare dopo una prova del genere, se non chiedere scusa a nome mio e dei compagni. Dobbiamo cercare quelle poche motivazioni dentro di noi, per concludere al meglio questo campionato nonostante tutte le difficoltà incontrate durante l’anno. Come ho detto in passato serve lavorare giorno per giorno.

Anche per noi non è un momento semplice, da fuori sembra tutto più scontato. Lo stato d’animo incide sulle prestazioni. A livello tecnico ci sono state difficoltà dall’inizio. Abbiamo provato a combatterle e abbiamo lottato fino agli ultimi secondi per lottare partite e punti importanti, come Samp e Pescara. Per un pizzico di sfortuna non ce l’abbiamo fatta, ma dobbiamo dare sempre il meglio. Oggi è solo un discorso mentale”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008