In tutta Italia in data odierna è scoppiato un caso che sta destando parecchio scalpore che avrebbe colpito anche parecchi calciatori del nostro calcio.

Stiamo parlando della folta schiera di calciatori che avrebbe beneficiato di alcune pratiche false per ottenere la cittadinanza italiana, aggirare i vincoli del tesseramento per gli stranieri e giocare nelle squadre di calcio: sia in serie A che nei massimi campionati di Francia e Portogallo. I profili sono circa 300, tutti cittadini brasiliani che in questo modo hanno aggirato la legge. Tra questa lista di calciatori rientrerebbe anche Bruno Henrique, centrocampista brasiliano del Palermo, prelevato la scorsa estate dal Corinthians. A tal proposito il calciatore avrebbe rilasciato le seguenti dichiarazioni all’ANSA: “Sono totalmente estraneo ai fatti e a disposizione per fornire tutta la documentazione necessaria a supporto della mia estraneità”.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008