Il possibile nuovo proprietario del Palermo, Paul Baccaglini, ha parlato ai media in occasione di un evento nel capoluogo siciliano:

Vincere 2-0 è stato davvero bello anche se la stagione continua a essere difficile, voglio fare un plauso ai nostri ragazzi e dobbiamo massimizzare tutta questa energia positiva per riuscire a rilanciarci l’anno prossimo. Rispoli? Se si parla di Palermo e dell’orgoglio dei palermitani credo che il nostro capitano abbia portato in alto la nostra bandiera, anche domenica scorsa in una giornata che dal punto di vista sportivo è stata drammatica. Closing? Se dipendesse solo da me avremmo chiuso da tempo, ma ci sono di mezzo banchieri notai e quindi stiamo correndo per chiudere al più presto; i cinesi ci hanno messo tre anni ma sono sicuro di metterci meno… Diamanti? Ha dimostrato di essere il giocatore e l’uomo che è. Questo si dimostra con i fatti e non con le parole. Lui stava per scoppiare dalla stanchezza, al termine della stagione bisogna parlare a viso aperto e capire se sposa questo progetto. Ci sono tutti gli elementi per continuare insieme”.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008