Trasparisce rabbia e delusione dalle parole di Mauro Bousquet, agente di Michel Morganella, terzino del Palermo che quasi sicuramente lascerà la società a fine stagione.
L’agente dello svizzero è stato intervistato in esclusiva da Tuttomercatoweb.com ed ha parlato della retrocessione dei rosanero, avvenuta proprio oggi a causa del pareggio per 1-1 arrivato con il Chievo.
Il procuratore si è detto, insieme al terzino ex Novara, deluso da quello che sta succedendo, triste e preso in giro ed ha dedicato parole di rispetto solo nei confronti dei tifosi e della storia del club.
Ecco le parole di Bousquet:
“Il nostro stato d’animo? Impotenti e delusi per un anno ad assistere a questo scempio. Ci sentiamo presi in giro. Rispetto solo per la piazza i tifosi e la storia di questa gloriosa società che è stata la casa di Michel per nove anni. Per il futuro le ipotesi sono tre: la cessione, il prestito o la rescissione subito. Il ragazzo è triste, deluso e pieno di rabbia, non sta a Palermo per i soldi e lo ha dimostrato in tutti questi anni, chiediamo rispetto per la nostra decisione”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008