Padova, Foscarini: “Lecce, diamo un segnale. Possiamo fare di più”

LA SPEZIA, ITALY - AUGUST 24: AS Cittadella head coach Claudio Foscarini looks on prior to the Serie B match between AC Spezia and AS Cittadella at Stadio Alberto Picco on August 24, 2013 in La Spezia, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Padova Claudio Foscarini ha analizzato il match in programma Domenica contro il Lecce:

“Queste tre gare potranno condizionare anche il mercato, è inutile che ci nascondiamo. La squadra sta lavorando bene, sono moderatamente soddisfatto e se ritroviamo il nostro spirito sono certo che faremo risultato. Dobbiamo dare un segnale a partire da Lecce.

Le prestazioni della squadra finora non mi soddisfano né sul piano tattico né sul piano tecnico e sono convinto che questa squadra possa fare di più. Il Lecce è una delle squadre che propone il miglior calcio e dopo il passo falso fatto a Brescia avranno la rabbia e la voglia per il riscatto.

Contro il Palermo nel primo tempo la squadra mi è piaciuta, ma le partite durano due tempi e non possiamo permetterci di durare solo 45 minuti”

CONDIVIDI
Vice Direttore Radio Frequenza Rossonerazzurra, Redattore Novantesimo.Com, Ex Direttore "L' Inter Siamo Noi"

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008